Burgruine Heinfels - leggendaria regina della Val Pusteria

Esistono ancora: i leggendari castelli che colpiscono nel meraviglioso Tirolo Orientale, proprio di fronte al Dolomiten Residenz Sporthotel Sillian!

La rovina di castello Heinfels arroccato sul lato settentrionale della valle sopra Panzendorf vicino a Sillian nel Tirolo Orientale e può essere conquistato a piedi o motorizzato. Una volta sulla collina del castello, si può godere di un'incredibile vista sulla valle e allo stesso tempo si può ottenere la pelle d'oca da leggende oscure su tesori nascosti e luccicanti guardie di animali.

Il potente complesso colpisce per le torri rotonde e angolari, un torrione alto 20 metri: il centro delle rovine del castello, disseminato di 38 feritoie e strutture per canili per rafforzare le rovine del castello Heinfels.

Nel Medioevo, le imponenti pile di tempeste venivano utilizzate per la difesa, poiché impedivano la creazione di scale per scalare il castello.

Per una nuova gloria e splendore si lavora diligentemente sulla ristrutturazione delle rovine del castello, in modo che Heinfels nel Tirolo Orientale nel 2020 di nuovo con "valori interiori" e la sua magnifica decorazione a stucco che la sala del cavaliere possa impressionare.
 

Di cavalieri, conteggi e principi del cioccolato al castello di Heinfels

La rovina del castello Heinfels nel Tirolo Orientale vicino alla Dolomiten Residenz Sporthotel Sillian ha avuto tempi avventurosi: dal cavaliere Otto von Heunvels nel 1243 sui conti di Gorizia all'imperatore Massimiliano, che ipotecò il castello dal bisogno di soldi al vescovo di Bressanone, ci furono tempeste tempi con luci ed ombre. Dopo un incendio nel 1613, gran parte del castello fu distrutta e mise il destino di Heinfels nelle mani dello stato. Dal 1977, le rovine del castello fortificato non sono solo di proprietà privata, ma sono anche costantemente restaurate.

Oggi l'edificio gode del lato cioccolato della famiglia imprenditoriale Loacker, che può essere visitata nel suo mondo di divertimento a Heinfels. Lontano dalle rovine del castello, si può creare i suoi waffle nella pasticceria pratica, goderti l'arte dolciaria dei neo-signori Loacker o ammirare il pacchetto Quadritini Loacker più grande del mondo.
 

Il leggendario castello rovina Heinfels nel Tirolo Orientale

Il leggendario è già la fondazione del castello, che è attribuito agli Unni. Da qui il nome "Heunfels" o "Huonenfels", che ha accompagnato il complesso dal 5 ° al 16 ° secolo. Oggi si presume che Heinfels sia stata fondata dagli Avari ed in seguito fosse di proprietà dei duchi bavaresi.

Un'altra leggenda narra che dalla Salcherhaus - sotto il castello e l'attuale Gasthaus Burg Heimfels - un passaggio sotterraneo conduce al castello di Heinfels. Lì, dietro porte di ferro chiuse, si trova il tesoro del castello, sorvegliato da due cani neri come la pece con gli occhi scintillanti. Forse é Lei uno dei più coraggiosi che rubano la chiave dalla bocca della bestia e raccolgono il tesoro?